mercoledì 25 settembre 2013

1 Ghost whisperer

Ghost whisperer è un telefilm americano composto da cinque stagioni. La protagonista è Melinda Gordon, un'antiquaria che riesce a vedere i fantasmi, dono (così lo definisce lei) ereditato dalla amatissima nonna materna. Melinda vive a Grandview, una cittadina americana piena zeppa di anime di defunti che ancora non sono "passati oltre" perché hanno ancora qualche conto in sospeso sulla Terra. Melinda ha proprio il compito di aiutare queste anime a raggiungere l'aldilà mettendole in contatto con parenti, amici o conoscenti. 
La serie può piacere moltissimo o risultare abbastanza pesante passato il primo momento di euforia. Io appartengo alla schiera (non so quanto numerosa) di coloro che trovano questo telefilm veramente pallosissimo. In realtà la prima stagione è anche carina proprio per l'elemento di novità che riesce a mantenere viva l'attenzione dello spettatore ma dopo 107 puntate conclusesi con la fatidica frase "è passato oltre" condita dalle finte lacrime della Love Hewitt beh diciamo che l'interesse iniziale cala bruscamente fino a precipitare abbondantemente sotto lo zero. 
Per me i due colpi di grazia sono stati dati dalla reincarnazione di Jim e dalla nascita del bruttissimo figlio di Melinda e Jim che ovviamente vede anche lui i fantasmi (ma anche gli Sfavilli). Diciamo che hanno grattato il fondo del barile ed è talmente vero che l'ultissima puntata è veramente deludente nonostante le premesse della quinta e ultima stagione facessero presagire un finale scoppiettante e pieno di colpi di scena. 
Non lo rivedrei neanche se mi pagassero. 

1 sentenze:

Marco Goi ha detto...

ho visto qualche episodio giusto per la jennifer love, ma per il resto è una serietta davvero modesta...

 

La finestra sul cortile Copyright © 2011 - |- Template created by O Pregador - |- Powered by Blogger Templates