giovedì 2 gennaio 2014

2 I guerrieri della notte (1979)

New York. Anni 70. Tutte le bande della città si riuniscono per sentire il discorso di Cyrus, il capo di una delle gang più note. Durante l'adunata (dove tutti si dovevano presentare disarmati) lo stesso Cyrus viene ucciso con un colpo di pistola. Tutte le accuse ricadono sui Guerrieri che sono costretti a scappare per tutta la notte per sfuggire ai continui attacchi da parte delle altre bande decise a vendicare l'omicidio. Solo allo spuntare dell'alba si scoprirà il vero colpevole appartenente ad un'altra gang di quartiere.
 
Il film è molto famoso e viene considerato un vero capolavoro dai cinefili ma se devo dire la mia ammetto che non mi è piaciuto per niente, anzi l'ho trovato piuttosto scontato e più vicino ad un videoclip piuttosto che a un film sulla criminalità giovanile. In giro si trova sicuramente di meglio. 
 
Voto 6

2 sentenze:

Marco Goi ha detto...

sei consapevole di aver massacrato un super cult assoluto, vero? ;)

..^^FoRSe YeSs FoRsE No^^.. ha detto...

Sì lo so...e ne accetto le conseguenze ;)

 

La finestra sul cortile Copyright © 2011 - |- Template created by O Pregador - |- Powered by Blogger Templates